Bandi di gara e contratti

Art. 37 Obblighi di pubblicazione concernenti i contratti pubblici di lavori, servizi e forniture

1. Fermi restando gli altri obblighi di pubblicità legale e, in particolare, quelli previsti dall’articolo 1, comma 32, della legge 6 novembre 2012, n. 190, ciascuna amministrazione pubblica, secondo quanto previsto dal decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163, e, in particolare, dagli articoli 63, 65, 66, 122, 124, 206 e 223, le informazioni relative alle procedure per l’affidamento e l’esecuzione di opere e lavori pubblici, servizi e forniture.
2. Le pubbliche amministrazioni sono tenute altresì a pubblicare, nell’ipotesi di cui all’articolo 57, comma 6, del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163, la delibera a contrarre.
2. Le pubbliche amministrazioni sono tenute altresì a pubblicare, nell’ipotesi di cui all’articolo 57, comma 6, del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163, la delibera a contrarre.

CIG
OGGETTO AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L’ESPLETAMENTO DI PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DI UN BANDO DI GARA DI IMPORTO INFERIORE ALLA SOGLIA COMUNITARIA PER LA CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI GESTIONE DELLA COMUNITÀ ALLOGGIO DENOMINATA CASA DEI NONNI.
SCELTA DEL CONTRAENTE
DATA INIZIO
DATA ULTIMAZIONE
IMPORTO AGGIUDICAZIONE
IMPORTO SOMME LIQUIDATE
PARTECIPANTI
AGGIUDICATARI
DETERMINA A CONTRARRE

 

CIG  Z921DB8336
OGGETTO AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI IGIENE AMBIENTALE, RACCOLTA, TRASPORTO E CONFERIMENTO RIFIUTI SUL TERRITORIO DEL COMUNE DI CASTELLINO DEL BIFERNO. C.I.G Z921DB8336; CUP: H26G17000030004.
SCELTA DEL CONTRAENTE
DATA INIZIO
DATA ULTIMAZIONE
IMPORTO AGGIUDICAZIONE
IMPORTO SOMME LIQUIDATE
PARTECIPANTI
AGGIUDICATARI
DETERMINA A CONTRARRE

 

 

CIG
OGGETTO PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE BIENNALE DELL’IMPIANTO DI DEPURAZIONE SITO IN C.DA MULINELLO
SCELTA DEL CONTRAENTE
DATA INIZIO
DATA ULTIMAZIONE
IMPORTO AGGIUDICAZIONE
IMPORTO SOMME LIQUIDATE
PARTECIPANTI
AGGIUDICATARI
DETERMINA A CONTRARRE